Tè Nero Assam Foglie

222_TeaNero_4712

Cod. 222

Composizione: camellia sinensis L.

Il tè nero, è un tipo di tè composto dalle foglie della pianta Camellia sinensis (o Thea sinensis), la stessa pianta del tè verde. Il tè nero differisce dal tè verde, solo per il processo di lavorazione delle foglie. Le foglie del tè nero, dopo essere state raccolte e fatte macerare, vengono essiccate, arrotolate e tritate. Questo processo, porta all’ossidazione del tè che non avviene nel processo di lavorazione del tè verde.

Proprietà

La percentuale di caffeina del tè nero è la maggiore tra i vari tipi di tè. Una tazza di tè nero infuso per circa 5 minuti, contiene da 40 a 100 mg di caffeina. Un normale caffè espresso ne contiene circa 80 mg. La durata dell’infusione è essenziale sia per modificare l’aroma dell’infuso, sia per solubilizzare adeguatamente la caffeina ed i tannini.

Fisiologia

Il tè nero è ricco di teofillina che viene usata nella terapia dell’asma e della bronchite. È presente inoltre, anche se in percentuali estremamente limitate, la teobromina, un alcaloide tipico del cacao. La presenza di questi principi attivi conferisce al tè nero proprietà stimolanti, eccitanti e diuretiche. Anche se in percentuale inferiore al tè verde, il tè nero contiene polifenoli e tannini.
Un uso regolare di tè nero contribuisce alla riduzione del colesterolo.
Il tè nero è un valido sostituto del latte. Non contiene certo tutte le proteine del latte, ma aiuta le ossa al punto che per molti studiosi previene l’osteoporosi migliorando la densità ossea, protegge dai virus influenzali, riduce il rischio di morte dopo un infarto e riduce le probabilità di contrarre il morbo di Alzheimer. Tuttavia per avere risultati importanti bisogna bere almeno 4 tazze di tè al giorno, ma attento a non abusarne!

Fonte: Wikipedia

Produttore:
Biokyma

Distanza:
Rete Effecorta

Prezzo Effecorta:
3,95 €/hg

Iscriviti alla nostra Newsletter


Privacy Policy